ANALISTA: GLI ALTCOIN „SCARICHERANNO LA RABBIA“ CONTRO IL BITCOIN COME PAUSE DI SLANCIO

ANALISTA: GLI ALTCOIN „SCARICHERANNO LA RABBIA“ CONTRO IL BITCOIN COME PAUSE DI SLANCIO

  • Altcoins ha fortemente superato Bitcoin nelle ultime settimane, con alcuni guadagnando decine di punti percentuali, dato che BTC ha registrato un calo di 9.000 dollari.
  • Gli analisti si aspettano che gli altcoins presto sottoperformino BTC come slancio rialzista nel mercato degli altcoin.
  • Il calo è già iniziato, con alcune delle proprietà più calde del mercato altcoin, per così dire, che hanno registrato scarse performance nell’ultimo giorno.
  • Molti analisti e gestori di fondi si attendono che gli altcoin specifici si ripercorrano ulteriormente, dato che il volume degli acquisti non riesce a tornare indietro e si formano tecniche ribassiste.

Rispetto agli altcoin, Bitcoin ha fatto male negli ultimi due o tre mesi. Dato che molti altcoin si sono ripresi di decine di punti percentuali nel giro di poche settimane, il leader del mercato è effettivamente diminuito nei bassi $9.000.

Nonostante questo, gli analisti prevedono che BTC supererà presto gli altcoin come slancio rialzista nei mercati di quest’ultimo gruppo.

BITCOIN POTREBBE PRESTO SUPERARE GLI ALTCOIN, PREVEDONO GLI ANALISTI

Appena due mesi fa, gli analisti pensavano che la ripresa del mercato dei crittografi sarebbe stata guidata da Crypto Trader – e solo da Bitcoin. All’epoca, questo era apparentemente il caso: i dati di mercato indicavano che c’erano innumerevoli altcoin che stavano sottoperformando il leader del mercato.

Ma come già detto, non è stato così.

Un analista che si aspettava che questa tendenza trapelasse, tuttavia, è stato il principale analista tecnico di Blockfyre. Quello stesso commentatore ora pensa che gli altcoin „porteranno il dolore“ e temporaneamente „scaricheranno la rabbia“ contro Bitcoin.

Facendo riferimento al grafico sottostante, l’analista ha detto:

„Gli altcoin stanno per portare il dolore“. Questo grafico non manca e non ha mancato in tutto questo filo. Gli allarmi stanno andando a scaricare la rabbia su tutta la linea 5-15% sulle coppie BTC (il USD non sicuro dipende dalla direzione BTC). Fate con queste informazioni quello che volete“.

Questo analista è ben lungi dall’essere l’unico che si aspetta che gli altcoin siano sottoposti a un ritrattamento nel prossimo futuro.

Come riportato in precedenza da Bitcoinist, un analista ha notato che il TD Sequential ha appena stampato un „buy“ su un arco di tempo settimanale per la dominanza di Bitcoin. Questo segnale implica che il BTC guadagnerà presto forza contro gli altcoin.

E‘ INIZIO

La mossa nella metrica di dominanza Bitcoin che il responsabile dell’analisi tecnica di Blockfyre si aspetta è già iniziata.

Alcuni degli altcoin più popolari, che hanno rappresentato gran parte del recente rally, sono stati scambiati fortemente al ribasso nelle ultime 24 ore.

Il LEND di Aave è sceso dell’11%, mentre anche il VET di VeChain ha perso una quantità simile, scivolando ai minimi di più giorni. C’è anche Chainlink (LINK), che ha perso il 7% nelle ultime 24 ore.

I gestori dei fondi e gli analisti che seguono la performance di questi altcoin di alto livello si aspettano che da qui queste cadute diventino una palla di neve. Visto che il mercato degli altcoin è in qualche modo correlato, i ritracciamenti nei top player dovrebbero portare a ritracciamenti per le criptocorrenti più piccole.